Paura di perdere una persona che ami: non hai nulla da temere

Spesso stiamo male perché abbiamo paura di perdere una persona a cui teniamo.
Di solito questo accade principalmente in una relazione di coppia.
Abbiamo paura di essere lasciati.

La prima cosa da capire è che la paura genera sofferenza.
Se ho paura di perdere qualcuno starò male.
Non per la perdita, per la paura che accada.

Ricorda che dietro le tue emozioni negative, dietro la sofferenza, c’è sempre la paura.
Sempre.

Se ho paura che piova, starò in ansia.
Se ho paura di farmi male, sarò preoccupato.
Se ho paura di perdere qualcuno, soffrirò.

E questo non quando piove, mi faccio male o perdo effettivamente quella persona.
Io sto male prima che succeda ogni cosa, anche se questa cosa non si verificasse proprio.

Io sto male, tu stai male, per la paura.
Non è quello che ci accade a determinare la nostra sofferenza, ma la paura.
Questa si chiama indipendenza emotiva ed è la natura umana.

Nel caso in cui temi di perdere qualcuno perché potrebbe allontanarsi da te, considera che in realtà non hai nulla di cui avere paura.

Se questa persona ti ama, non la perderai.
Se non ti ama, in realtà non è quello che vuoi!

Prima di spiegartelo meglio, fai il mio test sulla coppia.

Ti permetterà di capire se la tua relazione ha le caratteristiche per durare oppure no.

Completa il modulo sottostante per vedere i risultati
Lascia nome e email per iscriverti alla mia newsletter e ricevere i risultati del test.

 

Paura di perdere una persona?

Paura di perdere una persona

Pensaci: perché hai paura di perdere una persona che ami?
Senza troppi giri ti semplifico la risposta: perché pensi che ti renda felice.
Come? Con la sola presenza?

Ovviamente no.
Ti rende felice se ti ama.

Perché se ti manca di rispetto, ti tratta male, ti offende, ti aggredisce sempre, ovviamente inizierai a stare male quando è con te.

Tu hai paura di perdere la felicità che l’amore di questa persona può darti.
Questo è il vero motivo per cui hai paura di perderla.

Se ti facesse provare sempre e solo emozioni negative, se ti trattasse sempre male, di certo non avresti più paura di perderla, ma vorresti allontanarla.

Certo, potrebbe anche darsi che, malgrado ti tratti male, tu continui a pensare che “se solo fosse” come era prima, “se solo ti amasse” come prima, saresti di nuovo felice.

E così, pur se ricevi indifferenza e disprezzo, continui a desiderare quella persona perché pensi che “se tutto tornasse come prima” sarebbe perfetto e tu saresti felice.

In questo è fondamentale capire come nasce e come superare una crisi di coppia.

Anche perché inevitabilmente, anche per poco, con questa persona devi aver provato emozioni positive, altrimenti non sarebbe mai diventata importante per te.

E così torniamo al punto chiave: se ti ama, non la perderai.
Se non ti ama non è quello che vuoi, perché tu vuoi il suo amore.

E l’amore non puoi pretenderlo, non puoi costringere nessuno ad amarti.
Puoi impormi di stare con te, puoi costringermi a stare nella stessa casa.

Ma amarti è una mia scelta e in questo non c’è imposizione che tenga.
Anche perché se non è sincero e libero, non è nemmeno amore.

E non è quello che vuoi.

Così alla fine, come ti dicevo, non hai nulla di cui avere paura.

 

Tutte le emozioni negative derivano dalla paura

La paura è alla base di ogni emozione negativa, ed è quella che proviamo più spesso, senza magari riconoscerla.

Ho realizzato un ebook in cui ti spiego quali sono le 4 radici che la alimentano e come eliminarle. Avrai diversi esercizi e alcune storie per cambiare approccio alla paura e scoprire che non ti serve, e puoi arrivare a vivere una vita senza paura.

  • Cosa può farti la paura (come ti ferma).
  • Perché la provi: le 4 radici (pretese, dipendenze, egoismo e debolezza mentale).
  • 5 esercizi per iniziare a eliminarle concretamente.
  • Alcuni test per scoprire se sei egoista.
  • Un test per capire se hai una dipendenza da qualcuno.
  • Ti spiego come puoi vivere una vita senza più paure (mostrandoti che passi devi fare).

Te lo consiglio adesso perché non potrai mai eliminare le tue emozioni negative se non ti liberi prima della paura.

Se ti iscrivi alla mia newsletter puoi scaricarlo subito e gratis.


 

Paura di essere lasciati o di soffrire?

Paura di essere lasciati

Se questa persona ti ama, allora il suo amore non verrà mano.
Se non ti ama, non ti interessa davvero quel che può darti.

Ma per comprendere che non c’è nulla di cui avere paura, devi capire che tu non vuoi quella persona, tu vuoi la felicità che hai provato con quella persona.

Tu non hai paura di perdere quella persona ma la tua felicità.
Il problema non è se questa persona resta, ma se tu sei felice.

Sono due cose molto diverse, come noti.

Allora devi liberarti dalla paura che senza questa persona tu possa soffrire.
Che senza questa persona tu possa perdere anche la tua felicità e la tua serenità.

Visto che questo accade soprattutto nelle relazioni di coppia, a questo ho dedicato una lezione in diretta qualche mese fa, e la registrazione è una delle più importanti che trovi nella mia Scuola.

Ecco l’anteprima:

Ti spiego come non soffrire più, qualunque cosa faccia la persona che hai paura di perdere.
E capirai anche come potreste non perdervi mai. Guarda il video integrale ⇒


Ti piace quello che scrivo? Leggi il mio libro ⇒

Quanto valgono 20 minuti?

Ho creato un programma di allenamento con cui, in soli 20 minuti al giorno, imparerai come affrontare qualsiasi situazione senza più starci male.

Solo 20 minuti per eliminare la sofferenza.
Pensi che questo valga 20 minuti del tuo tempo?
Se ti interessa, scopri il mio programma e iniziamo subito il tuo allenamento.

Scopri come funziona ⇒


P.S.
Ci sono 5 verità che ti riguardano da vicino e che in questo momento stanno decidendo chi sei, se sei felice, perché hai trovato il mio sito. In 5 semplici domande ti aiuterò a scoprirle, capirle e dominarle.

Completa il modulo sottostante per vedere i risultati
Lascia nome e email per iscriverti alla mia newsletter e ricevere i risultati del test.

Ti piace quello che hai letto? Condividilo!

Chi ha scritto questa pagina:

Giacomo Papasidero

Mental Coach dal 2010, mi occupo di felicità ed emozioni da oltre 10 anni. Il mio obiettivo è insegnare che ognuno di noi può diventare più forte di qualsiasi problema. Questo per me significa diventare felici. Anche se ho tenuto un seminario all'Università di Parma e sono stato ospite a SKyTg24, la cosa di cui vado più fiero è la Scuola di Indipendenza Emotiva che ho avviato nel 2018, perché è un percorso chiaro, graduale e concreto che sta rivoluzionando la vita di tante persone.

Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest
92 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti